profilo - la mia attività: webmaster, grafica, fotoritocco
siti web: tipi di sito realizzabili, motori di ricerca, pubblicazione, assistenza, implementazioni, etc.
ti spiego che cos'è il web-hosting
in questa pagina ti mostro i principali siti che ho realizzato, con una descrizione ed il link per visitarli
la fotografia, digitale e non. Mie apparecchiature fotografiche
photoshop: la camera oscura digitale; download manuali
galleria fotografica: foto realizzate nel tempo libero, e per il web
vai alla home
in questa pagina mi presento
ti spiego come puoi contattarmi
rispondo alle domande più frequenti che mi fate
la volpe di fuoco sbrana il browser dell'impero Ms
I love Firefox

Augusto Capra: webmaster - browsers web

Il web browser è un programma in grado di accedere ad un server web, ricercare una specifica pagina, interpretare il codice HTML (e più recentemente XHTML) di visualizzarlo in forma di ipertesto. Poichè l'HTML è il codice con cui vengono costruite le pagine web, il web browser permette la navigazione nel mondo web.

Il primo browser web risale al 1990 ed è stato sviluppato da Tim Berners-Lee (tra i primi precursori del concetto di WWW, fondatore del W3C), ed era l'unico sistema di navigazione visuale..... da quì il nome World Wide Web.
Mosaic fu il primo browser a raggiungere una certa popolarità, seguito e superato in seguito da Netscape Navigator, che divenne il più importante ed utilizzato per quasi tutti gli anni '90 del secolo scorso (sulla sua piattaforma vennero messe a punto ed integrate alcune importantissime innovazioni quali: Javascript e CSS).
La supremazia di Netscape tramontò verso la fine degli anni '90 a causa della guerra dei browser, scatenata da Microsoft, quando la sofisticata tecnologia di Netscape iniziò a diventare una potenziale minaccia per i suoi interessi. L'azienda di Bill Gates, comprò da altri lo scadente Internet Explorer e lo inserì in Windows 98 come suo componente non disinstallabile!. In breve tempo, Explorer, divenne il browser più utilizzato al mondo, chi acquistava un pc con il sistema operativo Windows aveva già preinstallato il browser necessario per la navigazione nel web. Questa decisione di Microsoft fu un atto di tracotanza commerciale e di violazione delle leggi antitrust, riconosciuto come tale dai tribunali Americani, che condannarano Microsoft ad una multa di 720 miglioni di dollari. Furono aperte una serie di cause legali per la difesa della libera concorrenza e contro la nascita di monopoli informatici.
Netscape reagì nel 1998 rilasciando il suo codice con una licenza open source. Da questa licenza la comunià del software libero ha creato il progetto Mozilla che fornisce il codice che è alla base di diversi browser, fra i quali: Mozilla Suite, Galeon, Beonix, e ultimo ma più importante Firefox. Il browser più diffuso a livello mondiale è Internet Esplorer di Microsoft, offerto di *serie* con il sistema operativo Windows; seguito a notevole distanza da Mozilla (specie nella variante Firefox), altro browser utilizzato è Opera, ed infine Safari il browser dei computers Mac. Il gap fra explorer e gli altri browser è in fase di riassorbimento in seguito ai vari inconvenienti che si sono riscontrati nel suo utilizzo, inconvenienti causati dai bachi (errori di programmazione) presenti nel suo codice. Questi bachi (e quelli presenti in outlook) sono stati sfruttati dagli hackers per attacchi informatici in tutto il mondo, Pentagono e White House compresi, tanto chè perfino l'amministrazione di G.Bush (grande amico di Microsoft) fu costretta a consigliare i suoi cittadini ad abbandonare I.E. per l'utilizzo di browsers e programmi di posta più sicuri. Personalmente navigo con Firefox, è sicuro, leggero e veloce, anche se non ho bandito completamente l'uso di I.E., ma mai e poi mai io farei home-banking con esso!

Diffusione dei diversi browser

Link per scaricare browser alternativi ad Internet Explorer:


Mozilla Firefox (43.x): web browser multipiattaforma della Mozilla Foundation: leggero, veloce, ultra sicuro!
La filosofia progettuale punta alla facilità d'uso, alla stabilità, ed alla personalizzazione. Ed inoltre avrai disponibile:
Identificazione del sito web, Anti-Malware, Software anti-virus, Impostazioni di sicurezza personalizzate, Anti-Phishing, ed altro ancora a questo indirizzo web: http://www.mozilla-europe.org/it/firefox/features/#security

Opera (34.x): E' il quinto browser più utilizzato dopo: Ie,Fx,Google Croome,Safari. Questo prodotto Norvegese presenta una interfaccia utente alquanto spartana, anche se piuttosto amichevole, e va benissimo per navigare in Internet. Dalla versione 11.00 presenta una grafica molto gradevole.

Safari (5.x): è il browser per Mac, ma è disponibile una una versione per Windows. Risulta essere, da test effettuati con "iBench" il browser più veloce nel rendering delle pagine HTML, nell'esecuzione di codice Js e nell'avvio.

Google Crome (47.x): è il browser di casa Google che combina un design semplice ad una tecnologia sofisticata che rende più veloce, facile e sicuro l'uso del Web. Tra le caratteristiche principali di Google Chrome abbiamo: miniature per rappresentare i siti web più visitati ai quali è possibile accedere solo con un click sull'immagine; casella multifunzione nella quale è possibile digitare e avere suggerimenti.
mappa del sito
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS
pagina delle informazioni su di me il mio curriculum i miei hobby sezione del sito dedicata al trecking ed alla montagna in particolare pagina dedicata alla musica